Smash Bros per Wii 2 all’E3?

Niente più che un semplice rumor, a mio parere abbastanza assurdo – non credo che Sakurai si sia già buttato su un altro Smash Bros appena finito Kid Icarus – ma eccovi la fonte, tanto per attendere l’E3 più impazientemente.

About Dott. Rudolf

Sono nato nel 1986, insieme a Zelda!.

View all posts by Dott. Rudolf →

28 Comments on “Smash Bros per Wii 2 all’E3?”

  1. Secondo me può darsi che esista davvero un nuovo Smash in lavorazione, ma non credo che sia più diretto da Sakurai. Spero solo che questa volta sia degno del nome che porta, non come quella ciofeca di Brawl, se no scaffale plus.

  2. Pardon, delusione non ciofeca.
    Il gioco è decente, ma il suo predecessore (Melee) fa le stesse identiche cose, semplicemente meglio.
    Melee ha meno musiche, ha meno stage, ha meno personaggi, ma tutto quello che ha è uguale o superiore rispetto a quanto visto in Brawl, quindi Brawl non è un degno successore, è più che altro un more of the same.

    Di sicuro, per chi come me ha Melee, Brawl non varrebbe l’acquisto (poi ammetto che l’avrei comprato lo stesso per via delle aspettative, ma col senno di poi, l’acquisto non lo valeva proprio)

  3. Per non parlare del bilanciamento degli eventi random e delle smash finali varie che lo hanno reso inferiore di parecchio al suo predecessore, rendendolo un party game casual a tutti gli effetti.

  4. sarebbe anche un giusto modo per mostrare tutti i brand N nella nuova veste grafica, speriam 😀

  5. ho il primo per N64, il secondo per GC, il terzo per Wii e già sclero per un ipotetico quarto… e uno per 3DS?

  6. Ormai hanno imparato a farli così i fake così sono più credibili, quindi 90% è fake.
    Mancano pure tutti i vari nomi delle aziende tipo gamefreak creatures ecc, c’è solo Nintendo e HAL, boh.
    Comunque spero che ci sia davvero un nuovo Smash, Brawl non mi è bastato e non mi ha soddisfatto, voglio qualcosa di più (magari non un data-disk, magari qualche miglioramento VERO).

  7. In fondo nella fonte citata non si parla del Wii 2, secondo me ne presentano uno per 3DS!!! E sarebbe una figata!!! *-* … :’-Q____________________________________________________

  8. Per 3DS lo vorrei, giochi come Smash su console portatile sono spettacolari, però le seratone con gli amici non si possono fare sullo schermino (neanche in Wi-fi, non è la stessa cosa). Boh io sono contento in entrambi i casi, però dev’essere fatto come si deve se no mi incazzo.

  9. mah, secondo me brawl è semplicemente diverso da melee.

    quelli che i giocatori di melee vedono come limiti sono semplicemente bilanciamenti diversi, che secondo me hanno equilibrato il gioco, ma gli hanno tolto un po’ di profondità.

    dire che brawl è una ciofeca però è una cazzata senza se e senza ma =P

  10. io ho anche quello per N64, ma non sono riuscito a reperire Melee…Comunque sarei proprio curioso di un nuovo smash 🙂

  11. io non avendo giocato a melee non posso vedere i limiti che vedono i giocatori del secondo smash,però brawwl è a tutti gli effetti un gran gioco con un online ben fatto e con molta varietà di personaggi (vorreiv edere,essendo un picchiaduro),eventi,arene e quant’altro. quindi un quarto capitolo o sul 3DS (vedere smash in 3D sarebbe una figata) o sul wii2 mi accontenterebbe comunque. spero davvero

  12. scusate il doppio post ma l’immagine del link più in sopra da voe sarebbe tratta ? sembrerebbe da un trailer (da notare la scritta “strife” messa verdognola e le scritte sotto un po’ luminose,come riprese con una fotocamera). Buona a sapersi,solo che un trailer non esiste -_-

  13. Nonostante ci siano elementi di Melee che mi mancano, Brawl è potenziato sotto ogni punto di vista, il che me lo fa ritenere generalmente migliore. E su Melee ci sono stato anni, sia per sbloccare tutto sia perché mi divertivo troppo.

  14. Nessuna ha detto che Brawl è brutto, lungi da me; L’uscita di un seguito sottointenderebbe (speranzosamente) che il gioco seguito sià migliore del predecessore, cosa che cosi non è.
    Brawl è bello – bellissimo – Melee ,però, è molto, molto più bello, da qui, il discorso della delusione.

  15. Ho giocato sia Melee che Brawl, e ritengo che siano entrambi titoli godibilissimi… Melee aveva delle cose che Brawl non ha e viceversa. Comunque non c’è da meravigliarsi se un gran numero di videogiocatori ritiene migliore l’episodio per il cubo, perchè Melee è il capitolo che ha rivoluzionato e dato il carattere alla saga… (pensiamo alla differenza con il capitolo per N64…)
    Melee secondo me è il Mario 64 della situazione… Potranno uscire migliaia di capitoli, ma non sentiremo mai l’effetto sorpresa che ci ha offerto quel capitolo, e vincerà come al solito la nostalgia… 😉

  16. il “vostro” Melee è stato Smash Bros 64.
    Io ho percepito quello cube come un’elevazione al quadrato del primo, ma l’ho sentito molto meno fresco.

  17. La nostalgia su di me ha effetto, ma fino a un certo punto.
    Se il nuovo Smash (ammesso che esista) sarà davvero superiore a Melee sotto ogni aspetto, non avrò problemi a dire che sarà il miglior capitolo della saga (e spero che sia così).

    Però ricordo che la prima volta che ho provato melee non mi era piaciuto (anch’io ho giocato prima a quello per n64), ci ho dovuto giocare un pò per scoprirne il vero potenziale… con Brawl ho avuto un primo impatto simile, però giocandoci non ho fatto altro che accumulare odio nei suoi confronti.

    Non dimenticherò mai quei maledetti achievement, veri e propri riempitivi orrendi che ti chiedevano cose impossibili se volevi il gioco completo. Anche in Melee c’erano dei pseudo-achievement, ma erano molto più vari e divertenti da fare, poi erano i bonus-malus, comparivano sempre durante gli scontri multiplayer ed erano anche divertenti da leggere, anche se inutili. L’unico difetto era che per farli tutti dovevi scaricare la lista da internet perchè nel gioco la lista si completava solo dopo che li ottenevi.

    In Melee i livelli dei bersagli erano tutti diversi per ogni personaggio, ed il level design era costruito in base alle particolari abilità dello stesso, invece in Brawl c’era un solo livello per tutti, uno per ogni difficoltà (quindi in tutto erano forse 5) e con un level design banale.

    Queste sono solo alcune delle cose su cui Melee si dimostra superiore rispetto a Brawl, ma ce ne sono moltissime altre.

  18. Sì vabbè, se andiamo ad elencazione però non si finisce più. Brawl ha gli smash finali, gli ospiti, nuove feature di combattimento come il salto sull’avversario, una modalità avventura degna di questo nome, l’online, gli adesivi, l’editor degli scenari, una ost quasi unica per dimensioni e cura (e Nintendomerda ovviamente non la rilascia) ecc. ecc…

  19. Ma Osvaldo è il tuo vero nome? Cristo santo, i tuoi ci sono rimasti veramente stronzi quando ti hanno concepito… o.O

Comments are closed.